LambruscoVigna

Ancellotta

commentNessun commento
  1. Home
  2. Lambrusco
  3. Ancellotta

L’Ancellotta è un vitigno rosso i cui primi riferimenti storici risalgono al 1400, quando le venne attribuito questo nome grazie alla diffusione che la famiglia Lancillotti riuscì a dare a questo vitigno. Attualmente, tale vitigno, rappresenta il 15% del taglio del Lambrusco Reggiano. Oggi questa varietà trova molta popolarità in tutto il territorio reggiano e nelle aree limitrofe, anche al di là del Po. È un vitigno molto vigoroso, con maturazione nel mese di settembre. I grappoli sono di grandezza media e di forma cilindrica, gli acini sono ben sferici con consistente pruina sulla spessa buccia.

Tags: ,

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu